26. November 2020 Von admin Aus

Bitcoin Faced Resistance Circa $19.500 Livello chiave – Cosa succede dopo?

Il prezzo del Bitcoin è sceso oggi mattina durante la sessione asiatica contro il dollaro USA. Il Bitcoin ha affrontato una resistenza di circa 19.500 dollari a livello di chiave psicologica. Qual è il prossimo passo? Gli orsi devono riacquistare slancio nei prossimi giorni? Cosa dicono i grafici e gli indicatori tecnici? Continuate a leggere per trovare ulteriori approfondimenti sull’Analisi Tecnica BTC/USD di oggi.

26 novembre 2020, | Mercati AtoZ – Bitcoin è salito vicino ai 19.500 dollari martedì dopo che Donald Trump ha detto che la sua organizzazione aiuterà il Presidente eletto Joe Biden a modificare la Casa Bianca, facilitando gli investitori a preoccuparsi di un periodo di dubbiezze elettorali in ritardo. Inoltre, il tasso di cambio BTC/USD ha raggiunto il 3,95 per cento per un altro picco di 19.500 dollari, evidenziando un potenziale di guadagno potenziale esteso verso il suo record recentemente stabilitosi vicino ai 20.000 dollari. Bitcoin sta attualmente scambiando circa 17.600 dollari e sta cercando di spingere al ribasso in modo piuttosto aggressivo. Il prezzo è sceso anche al di sotto del livello dinamico di 20 EMA sul grafico intraday. Come da azione di prezzo corrente, nei prossimi giorni BTC potrebbe dover affrontare un forte sostegno intorno ai $16.600 – $16.500 area nei prossimi giorni.
Bitcoin ha affrontato la resistenza come sentimento degli investitori che lavorano contro il rally
BTC risiede attualmente in un’area vicina ai 17.600 dollari e sta cercando di diminuire. Tuttavia, il prezzo è sceso anche al di sotto della linea di Kijun e della linea di Tenkan sul grafico intraday.

Resistenza di fronte a Bitcoin

Secondo il grafico a 4 ore, Bitcoin ha affrontato la resistenza e attualmente opera in un’area di circa 17.600 dollari. Come per l’azione di prezzo corrente, se il prezzo può avere una candela ribassista impulsiva chiudere al di sotto di area $ 18.000 a $ 17.800, gli orsi possono sostenere la pressione ribassista verso area $ 16.600 a $ 16.500 nel processo. In alternativa, se il prezzo chiude sopra l’area da $18.000 a $17.800 e ha una chiusura impulsiva di candela rialzista, i tori possono riguadagnare slancio e recuperare più in alto verso l’area da $18.500 a $18.600 come primo obiettivo. Il secondo obiettivo sarà di area da $19.300 a $19.500 se il prezzo può superare l’area da $18.500 a $18.600 nei prossimi giorni.

Broker del mese

Plus500Plus500
Test Plus500 ora Perché Plus500?
Inoltre, il livello dinamico di 20 EMA è attualmente superiore al prezzo. Insieme alla linea Kijun e alla linea Tenkan. Il livello dinamico può agire come una forte resistenza per spingere il prezzo al ribasso. Inoltre, la linea Kijun e la linea Tenkan potrebbero funzionare come una confluenza del livello dinamico nei giorni a venire.

I tori BTC sono ancora ottimisti
Secondo il grafico giornaliero, Bitcoin ha affrontato la resistenza, ma il bias è ancora rialzista. Come per l’azione corrente del prezzo, se il prezzo scende verso l’area di supporto da $16.600 a $16.500 e rimbalza al rialzo con una candela rialzista giornaliera impulsiva, i tori possono riguadagnare slancio e recuperare più in alto verso l’area da $19.300 a $19.500 come primo obiettivo. Il secondo obiettivo sarà di $20.400 a $20.500 se il prezzo può superare l’area da $19.300 a $19.500 nei prossimi giorni.

Bitcoin Resistenza Affrontato

Inoltre, il livello dinamico di 20 EMA è attualmente inferiore al prezzo. Potrebbe funzionare come un forte supporto per spingere il prezzo verso l’alto. Inoltre, le linee MACD sono ancora residenti sopra il livello 0.00, il che indica che i tori stanno ancora cercando di mantenere lo slancio.

Per concludere, dopo un periodo prolungato di momentum rialzista, BTC può ritracciare ulteriormente il lato negativo prima di sostenere il bias rialzista. Una chiusura giornaliera aiuterà a identificare il momentum definitivo nei giorni a venire.